Valutazione delle caratteristiche dell’intonaco armato

intonacofibrenetL’intonaco armato è una tecnica di miglioramento delle caratteristiche delle murature molto usata per gli interventi di ristrutturazione degli edifici in muratura esistenti. Consiste in pratica nell’applicare sui due lati della muratura delle reti metalliche o FRP collegate tra loro.

Il modo in cui l’intonaco armato migliora le caratteristiche delle murature è triplice:

  • Miglioramento delle caratteristiche della muratura per effetto del placcaggio e del confinamento del materiale.
  • Introduzione di elementi strutturali resistenti a trazione, quali reti metalliche e reti GFRP, mentre la muratura ordinaria non è considerata resistente a trazione.
  • Aumento dello spessore strutturale della muratura. Mentre l’intonaco normale non è considerato ai fini strutturali, l’intonaco armato è a tutti gli effetti parte integrante della struttura del setto.

CYPEFIRE Sprinklers – reti per estinzione incendi

vigiledelfuoco
La suite CYPE per la certificazione e l’impiantistica continua a crescere e a fornire una soluzione complessiva senza confronti, utilizzabile sia in modo tradizionale che all’interno di un flusso di lavoro BIM.

Ai vari moduli che si occupano di certificazione, termotecnica, illuminotecnica e acustica si aggiunge il nuovo modulo CYPE Sprinklers, che si occupa della progettazione e dimensionamento di reti idrauliche sprinklers di estinzione incendi.

Calcoli e verifiche di CYPE Sprinklers sono realizzati secondo le prescrizioni della norma NFPA 13:

Integrazione Open BIM tra Cypetherm e Revit

2017f_plugin_openbim_revit_01La versione 2017.f della Suite Cype include un plugin che semplifica l’integrazione di Revit© di Autodesk nel flusso di lavoro Open BIM con la Suite CYPE.

Il plugin aggiunge un’icona e un menu nel programma Revit.

In pratica è possibile iniziare in Revit un progetto BIM e realizzare una collaborazione bidirezionale e in tempo reale fra Revit e i programmi Cype tramite lo scambio di file IFC. Questa comunicazione può avvenire sia in locale, utilizzando una directory comune su proprio computer o sulla rete aziendale, sia nel cloud, tramite la piattaforma BIMserver.center ci Cype.

Cypetherm 2017.e – Molte novità importanti


2017e_cypelux_01
La suite Cypetherm per l’analisi energetica e gli impianti si arricchisce in tempi rapidissimi di nuovi moduli e nuove funzionalità, costruendo un sistema BIM di impiantistica senza paragoni.

La nuova versione 2017.e è scaricabile dall’Area Download, contiene 4 nuovi moduli e importanti novità per per tutti gli altri componenti. Ne diamo una breve descrizione.

Super2D3D – Tutorial per creare un’inferriata e un arbusto

arbustosuper2d3dSuper2D3D è un modulo di Domus.Cad Std e Pro per la modellazione di elementi anche molto complessi con una semplicità e una velocità incredibile.

Essenzialmente trasforma in un attimo dei disegni bidimensionali in modelli tridimensionali in pochi secondi.

Ad esempio, il disegno di un cancello o un’inferriata in stile liberty, con decorazioni, cerchi, spirali ed altro può essere trasformato, in un attimo, in un modello 3D, cosa che con un qualsiasi programma di modellazione richiederebbe una vita.

Mostriamo qui due filmati che mostrano come utilizzare questo  strumento per creare un’inferriata e un arbusto completo di foglie.

Domus.Cad Std e Pro 3 – Il BIM per tutti

icone-nuove-pubblicita-ottobre-no-scritteInterstudio ha rilasciato la versione 3 di Domus.Cad Standard e Professional. Le due configurazioni Std e Pro propongono un approccio BIM veramente per tutti e non solo dal punto di vista economico.

Domus.Cad Std e Pro 3 permette a tutti di trarre vantaggio dall’approccio BIM da subito, anche per lavori semplici, oltre naturalmente a progetti di maggiore importanza, con funzionalità esclusive e la capacità di comunicare con altri programmi BIM tramite il supporto del formato IFC, ora anche con la versione più recente IFC 4.

Vediamo adesso alcune delle novità della nuova versione.

Seminario BIM, certificazione e impianti

Si è svolto presso l’Ordine degli Ingegneri di Pistoia il seminario “L’importanza della progettazione integrata nel processo edilizio e gli strumenti informatici a supporto del professionista“. La sala dei corsi era piena, sono stati esposto i concetti e gli argomenti a sostegno della progettazione integrata nel flusso di lavoro Open BIM, con una dimostrazione pratica di come sia…

Seminario con CFP su termotecnica, illuminotecnica e BIM

schema-bimIl 28 settembre prossimo alle ore 15 si svolgerà presso l’Ordine degli Ingegneri di Pistoia il seminario “L’importanza della progettazione integrata nel processo edilizio e gli strumenti informatici a supporto del professionista“. Verranno rilasciati 4 CFP.

Scopo dell’evento in oggetto è la diffusione di concetti e argomenti a sostegno della progettazione integrata nel flusso di lavoro Open BIM e la dimostrazione pratica di come sia possibile gestire le verifiche da realizzare sull’edificio utilizzando
un unico modello oggetto di calcolo.  Partendo da un modello architettonico si procederà all’analisi energetica e ai progetti impiantistici, aggiornati alle normative recenti.

Nuovi filmati per la Suite Cypetherm

cype_coam_hulc_2016Con la fine delle vacanze estive sono ripresi gli WEBinar sulla Suite Cypetherm. La suite cresce in modo rapidissimo ogni mese, è aggiornata alle nuove norme, nuovi moduli sono aggiunti per affrontare tutte le tematiche dell’impiantistica, l’ultimo dei quali riguarda il progetto illuminotecnico ed altri ne verranno nel prossimo futuro.

Il tutto all’interno di un modo di lavorare attuale che è la strada per il futuro, con un flusso di lavoro BIM.

Chi ha seguito i seminari passati non pensi di avere visto e sentito tutto quello che c’era da vedere e sentire.

L’ultimo seminario, ad esempio, ha mostrato un progetto con APE, miglioramenti, carichi termici, progetto impianto di riscaldamento, calcolo dinamico con Energy Plus, progetto illuminotecnico e esportazione dei formati regionali.