ING4 – Evoluzione della gestione della Formazione professionale

ING4 - Formazione professionaleLa gestione della formazione professionale è ormai una delle funzioni più importanti degli Ordini professionali e Interstudio ha sviluppato un sistema che, allo stato dell’arte, è il più avanzato, semplice, veloce ed anche economico.

Uso di strumenti economici, quali un tablet e uno smartphone per la registrazione delle presenze, riconoscimento di codici a barre, codici fiscali o per prossimità, sistema cloud indipendente da dispositivi e sistemi operativi, collegamento al CNI, servizi aggiuntivi ed altro ancora ne fanno un sistema unico, usato già da diversi Ordini Professionali.

Ecco in sintesi alcune delle caratteristiche più importanti:

Progetto WILIFE – Wireless e TCT per crisi e emergenze

Il  progettoWILIFE, ovvero  Tecnologie Wireless e ICT per la prevenzione e  gestione di crisi ed emergenze, è un sistema a  supporto degli operatori preposti alla sicurezza  dei cittadini e del territorio. Interstudio è partner del progetto assieme a Selex ES (capofila), CNR, Università di Firenze, IMT e Montalbano Technology.

Nella gestione di emergenze di qualsiasi natura e tipo è fondamentale che tutti gli operatori in  campo possano disporre di un’efficiente rete  pervasiva, affidabile e sicura per tutte le  comunicazioni necessarie. Vi è inoltre la  necessità di acquisire informazioni di contesto  specifiche, tipicamente multimediali, per poter  meglio organizzare, coordinare e attuare le  operazioni di intervento e soccorso.

Il progetto  ha lo scopo di sviluppare un  nuovo sistema per la gestione delle situazioni di  crisi e delle emergenze, combinando l’affidabilità  e la sicurezza delle reti radio professionali (Tetra)  con i vantaggi prestazionali e di servizio di  reti broadband LTE e di correlare le informazioni  sul territorio con la percezione degli utenti dei  social networks. Mira a creare un sistema di  raccolta, analisi e integrazione delle informazioni  provenienti da fonti differenti (reti WSN, social  network) con l’obiettivo di sviluppare un nuovo  sistema per la gestione delle situazioni di crisi  basato su reti di comunicazione broadband  professionali.

WiLIFE è co-finanziato dalla Regione Toscana  nell’ambito del POR CReO FESR 2007 – 2013  linea d’intervento 1.5.a – 1.6.. Il progetto ha  una durata di ventiquattro mesi, terminerà il 27  dicembre 2014.

iT-tabulae 1.3 – contabilizzare semplicemente

iT-tabulaeiT-tabulae è il programma WEB gratuito di computo metrico presente nell’area Interstudio Tools. iT-Tabulae è l’applicazione WEB di computo metrico per coloro che non amano utilizzare i programmi di computo metrico, che preferiscono o preferirebbero utilizzare Word o Excel per i loro computi metrici.

La nuova versione 1.3 prosegue in questa filosofia e assegna ad ogni quantità una data. Questa semplice aggiunta permette di utilizzare il programma anche per contabilità di lavori per privati o per l’inserimento di dati in programmi più completi.

E’ infatti semplice inserire le quantità misurate direttamente in cantiere con un tablet, la data è automatica e una stampa fra due date con i relativi importi corrisponde di fatto ad uno stato di avanzamento.

Se è necessaria una contabilità di cantiere secondo le norme dei lavori pubblici, allora il nostro programma TabulaeDomus, scaricabile dall’Area Download, risolve tutte queste problematiche, con libretto delle misure, stati di avanzamento, certificati di pagamento ecc. Tra l’altro la prossima versione prevede l’importazione di computi e contabilità da iT-tabulae.

 

Interstudio Tools – Programmi Web gratuiti

Interstudio ToolsInterstudio ha reso disponibile un’area Cloud contenente applicazioni professionali per i progettisti del mondo della progettazione (ingegneri, architetti, geometri, geologi, periti).

I programmi sono residenti sui nostri server, si tratta quindi di Web Application, con caratteristiche molto interessanti:

  • Non prendono spazio sui computer
  • Sono indipendenti da qualsiasi computer e dal tipo di processore e sono utilizzabili anche su qualsasi dispositivo mobile (tablet e smart-phone, quali iPhone, iPad, Samsung, Amazon ecc)
  • Funzionano con qualsai sistema operativo: Windows, Mac Os X, Linux, IOS, Android e altri
  • Ogni utente ha a disposizione tutto lo spazio che serve per memorizzare i propri lavori ed accedere ad essi in ogni momento ed in ogni luogo.
  • I documenti possono essere anche salvati sul proprio computer.
  • I documenti possono essere condivisi con altri utenti e clienti per farli vedere o per lavorare in gruppo.

Tutto questo è possibile perché in realtà i programmi non girano sul computer dell’utente, ma sui nostri potenti server. Sono accessibili ovunque, dal computer in ufficio, dal tablet sul cantiere o dal computer di un collega, accedendo con il proprio UserName e Password.

VerPres per iPhone – Disponibile la nuova versione

E’ disponibile su App Store la nuova versione 1.0.1 di VerPres.

VerPres è una App per la verifica allo stato limite ultimo, secondo le norme NTC 2008, di sezioni rettangolari in C.A. soggette a pressoflessione.

Dominio di rottura Verpres

La nuova versione ha una nuova vista per la rappresentazione del dominio di rottura. Adesso una griglia visualizza i valori di riferimento e si adatta automaticamente, in modo indipendente in direzione X e Y, alla scalatura del grafico con la classica gesture delle due dita cha si aprono o si chiudono.

iPhone – Verifica sezioni in C.A. con VerPres

Verpres su iPhoneE’ disponibile sull’App Store di Apple la nuova applicazione di Interstudio VerPres.

VerPres è un’applicazione per iPhone per verificare a pressoflessione sezioni in cemento armato. Il calcolo è condotto secondo le Norme Tecniche sulle Costruzioni del 2008 e successive circolari applicative ed è conforme anche agli Eurocodici.

In base ai darti inseriti il programma determina il dominio di rottura della sezione, la posizione dell’asse neutro, il momento ultimo e il coefficiente di sicurezza.
Il programma disegna in dominio di rottura con la posizione carico e del momento applicati.
Mostra inoltre una relazione dettagliata con tutti i dati e tutti i risultati

La relazione può essere spedita tramite email.

Artlantis 4 – Più velocità, più qualità e iVisit3D

E stata rilasciata da parte di Abvent la nuova versione 4 di Artlantis R e Studio.

Artlantis si interfaccia direttamente con i migliori programmi CAD e BIM quali Domus.Cad™, ArchiCad™, Revi™t, Vectorworks™ e altri. Sono inoltre supportati i formati 3D più popolari tra i quali DXF, DWG, 3DS, DWF, OBJ e FBX.

Disponibile in due configurazioni Artlantis offre una linea di prodotti che rispononde alle diverse necessità pratiche di architetti, arredatori, urbanisti, organizzatori di mostre e eventi, paesaggisti ecc. Artlantis Studio inoltre non solo genera immagini di alta qualità, ma anche rendering dinamici, come panorami iVisit3D, oggetti VR e animazioni.

Come le precedenti versioni anche Artlantis 4 è basato sul concetto originale dell’anteprima interattiva , che fornisce un immediato feedback di tutti i settaggi modificati dall’utente, con una semplicità operativa e una velocità di esecuzione senza paragoni.

Le novità in Artlantis 4

iPad e progettisti – Come usarlo per la professione

iPad piace, iPad è acquistato in quantità esagerate; si può dire senza ombra di dubbio che Apple ha lanciato un prodotto innovativo incontrando immediatamente i gusti degli utenti, ma in tanti si chiedono: a che serve?

Piace anche ai professionisti, ingegneri, architetti, geometri, geologi, avvocati, magistrati, oltre che ai nostri parlamentari che trafficano sui dispositivi nelle aule della Camera e del Senato.

Spesso è regalato ai figli, per i giochi, portato da Babbo Natale o dalla Befana: “Sai, a loro piace tanto!”.

In realtà iPad è molto utile in campo professionale, anche con costi bassissimi, con esclusione naturalmente dell’acquisto del dispositivo, e con vantaggi che compensano ampiamente il costo.

Questo non è vero, almeno per il momento, per gli altri tablet, perchè in questo settore, contrariamente a quanto avviene per gli smart-phone dove Android è ormai una valida alternativa ad iPhone, la tavoletta della mela morsicata è nettamente avanti agli altri competitori, almeno per adesso.

Senza utilizzare applicazioni costose è possibile sfruttare l’iPad in modo professionale con vantaggio sia rispetto all’uso di computer portatili che di smart-phone; ne elenchiamo alcuni utilizzi: