Cerchiature in C.A. – foglio elettronico gratuito

NOVITA’: E’ disponibile su Interstudio Tools la nuova applicazione WEB on line “iT-cerchiature-CA” per cerchiature in CA in pannelli murari multisetto, in edifici multi-piano
Vedi le caratteristiche…
Utilizza subito iT-Cerchiature-CA … 

 

 

Cerchiatura in CAInterstudio ha rilasciato un foglio elettronico gratuito per il progetto delle cerchiature in cemento armato secondo le norme NTC 2008 e successive circolari.

La parete oggetto di nuova apertura viene consolidata mediante la posa in opera di una cerchiatura realizzata in cemento armato

Per le pareti si procede ad un controllo della rigidezza prima e dopo l’intervento determinando la diminuzione della stessa e progettando la cerchiatura in modo che la variazione di rigidezza dopo l’intervento sia compresa fra -15% e +15% di quella prima dell’intervento.

La parete viene inoltre verificata garantendo che la resistenza e la capacità di deformazione, fornite dall’insieme setti-cerchiatura non peggiorino ai fini del comportamento rispetto alle azioni orizzontali.

Cerchiature in acciaio – foglio elettronico gratuito

NOVITA’: E’ disponibile su Interstudio Tools la nuova applicazione WEB “iT-cerchiature” per un progetto delle cerchiature in acciaio on line. Un’applicazione per progettare cerchiature in pannelli murari multisetto, in edifici multi-piano
Vedi le caratteristiche…
Utilizza subito iT-Cerchiature … 

 

Interstudio ha rilasciato la versione 2.2 del foglio elettronico gratuito per il progetto delle cerchiature in acciaio secondo le norme NTC 2018 e successive circolari.

 

La parete oggetto di nuova apertura viene consolidata mediante la posa in opera di una cerchiatura realizzata con profilati di acciaio ancorati alle murature. L’ancoraggio è assicurato anche grazie alla posa in opera di zanche metalliche.

Per le pareti si procede ad un controllo della rigidezza prima e dopo l’intervento determinando la diminuzione della stessa e progettando la cerchiatura in modo che la variazione di rigidezza dopo l’intervento sia compresa fra -15% e +15% di quella prima dell’intervento.

La parete viene inoltre verificata garantendo che la resistenza e la capacità di deformazione, fornite dall’insieme setti-cerchiatura non peggiorino ai fini del comportamento rispetto alle azioni orizzontali.

Sia per lo stato originario che per lo stato modificato si procede al calcolo delle rigidezze, dei tagli ultimi e degli spostamenti ultimi secondo le procedure descritte di seguito.

Nel foglio h, L, s sono rispettivamente altezza, lunghezza e spessore del setto, G è il modulo di elasticità tangenziale.